2-3.10.2021 – torna Visione periferica: un progetto di riscoperta del territorio

laboratori artistici, camminate, racconti di memorie per immaginare il presente e il futuro

Visione periferica è un progetto di Centro di Creazione e Cultura (CCC) e Tempo Nomade, al quale il Centro Educativo Popolare-Comunità dell’Isolotto collabora come partner. Si sviluppa nell’arco di quattro anni – dal 2021 al 2024 – dedicando un anno ad ogni quartiere e ha preso inizio nel 2021 nel Quartiere 4.

Intende coinvolgere le personee di ogni età, interesse, condizione in un lavoro di (ri)scoperta del territorio, attraverso pratiche artistiche, racconti di memorie individuali e collettive, storie di impegno sociale, espressione e raccolta di desideri e visioni del futuro.

Tra maggio e luglio 2021 si sono realizzati 5 laboratori artistici in due percorsi: A. Dalla memoria al desiderio; B. Il presente sono io.

Il 2-3 ottobre 2021 Visione periferica torna con tre camminate, come pratica di consapevolezza del territorio. Andremo alla scoperta di luoghi periferici poco frequentati o quasi sconosciuti con l’obiettivo di creare connessioni tra luoghi e persone diverse, sensibilità differenti. L’utilizzo di differenti linguaggi artistici determina azioni di promozione culturale che creano momenti di condivisione e di inclusione sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.