7.11.2021 – Mediterraneo frontiera di pace

Un gruppo di persone della parrocchia dell’Isolotto e don Luca (parroco) hanno presentato una proposta di un possibile percorso di riflessione comune sul tema “Mediterano come frontiera di pace“. Su questo tema la CEI si è incontrata a Bari nel febbraio 2020 e si ritroverà a Firenze nel febbario 2022.

In questa occasione il Sindaco di Firenze Nardella ha invitato i sindaci delle città del Mediterraneo e ha dichiarato: “Nei primi mesi del prossimo anno Firenze ospiterà il G20 ecclesiale e per questa occasione vogliamo allargare l’incontro ai sindaci dei paesi che si affacciano sul Mediterraneo: si tratta di un appuntamento molto importante dal punto di vista religioso, politico e sociale che punterà su proposte e progetti comuni per riappropriarci di un Mare Nostrum che negli ultimi anni, dilaniato da tensioni e scontri, sembra non appartenere più a nessuno“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.