04.02.2024 – Incontro con Fuori Binario: risultati, difficoltà e prospettive

Nella Assemblea comunitaria di oggi abbiamo incontrato Cristiano Lucchi direttore di Fuori Binario, lo storico giornale di strada fiorentino i cui obiettivi fondamentali sono dare ai senza fissa dimora un reddito di sussistenza e fare informazione libera sulle cause della povertà e della marginalità con uno sguardo critico sulla realtà esistente. A quasi 4 anni dalla nuova direzione del giornale (seguita al ritiro per ragioni di salute di Maria Pia Passigli storica fondatrice del giornale) Cristiano Lucchi ha fatto il punto dei risultati raggiunti, delle difficoltà e delle idee in ponte e delle prospettive future: la nuova direzione a partire dal marzo 2020 con Cristiano Lucchi e con un nuovo presidente della Associazione Periferie al Centro (editore del giornale); le grandi difficoltà causate dalla pandemia che ha reso impossibile per lungo tempo vendere in strada il giornale; la ripresa post-pandemia con una crescita in persone e idee; l’ “invenzione” dei luoghi amici (che oggi sono 26 e di cui anche la Comunità dell’Isolotto fa parte e che sono contribuiscono in modo significativo a garantire il pareggio di bilancio); i buoni risultati raggiunti; le nuove idee e progettualità per il futuro. (per approfondimenti si legga la relazione di Lucchi inserita nel Fasciolo scaricabile qui sotto).


Il giornale di cui dal 2020 siamo “Luogo amico”.

Comunità Isolotto